La Carta dei bambini malati

Obiettivo della nostra attività è il benessere di tutti i bambini prima, durante e dopo un ricovero in ospedale, indipendentemente dalla loro malattia o disabilità, età o provenienza. Per questo ci basiamo sulla Carta dei bambini malati, che abbiamo elaborato nel 1988 in occasione della prima conferenza europea , insieme ad associazioni per il bambino e l’ospedale provenienti da 12 Paesi.

Dal 1993, quando si costituì la confederazione europea EACH – European Association for Children in Hospital – la Carta viene indicata come Carta di EACH. Nel dicembre 2001 i membri di EACH  hanno pubblicato le Annotazioni alla Carta, che da allora ne costituiscono parte integrante.

Bambino + Ospedale ha pubblicato le “Annotazioni alla Carta” nelle tre lingue ufficiali svizzere - tedesco, francese e italiano. La versione originale inglese è disponibile sul sito www.each-for-sick-children.org. Potete trovare le traduzioni in altre lingue sotto le rispettive associazioni aderenti a  EACH.

 

each-charta_8.jpg